Progetto AMAMO - Attraverso i mari e i monti

Progetto AMAMO - Attraverso i mari e i monti

S.Daniele

Il Progetto Pilota del Parco Agroalimentare di San Daniele

All'interno del progetto "AMAMO" (WP 4), il Parco Agroalimentare di San Daniele ha sviluppato un'azione pilota dal titolo:

"Organizzazione dell'informazione territoriale, verso proposte turistiche integrate ai valori agroambientali, tramite uno strumento innovativo – WebGIS"

L'azione pilota, ha riguarda l'organizzazione delle informazioni proprie del territorio del Parco Agroalimentare per fornire proposte turistiche legate alle caratteristiche agroambientali, tramite uno strumento innovativo quale il "WebGIS".

Con questa iniziativa il Parco Agro-alimentare disporrà di una serie di informazioni sulle realtà esistenti all’interno del suo territorio, al fine di favorire la consultazione e la ricerca di dati ed informazioni da parte di potenziali soggetti interessati sia a proposte create sul territorio, sia ai suoi prodotti, tramite la piattaforma WebGIS.

Il webGIS è uno strumento consultabile on line con le informazioni su tutte le aziende (agricole e agroalimentari), la ricettività turistica (hotel, B&B, affittacamere, agriturismi), la ristorazione e i luoghi d'interesse presenti sul territorio. In sostanza si tratta di un sistema informatico che sfrutta la rete internet per fornire ai soggetti interessati cartografie digitali nelle quali possono essere evidenziate i principali dati di interesse.

Il GIS del Parco Agro-alimentare è consultabile on line a questo indirizzo:

Si sottolinea che ogni uso del materiale pubblicato dovrà essere accompagnato dalla citazione della fonte dei dati.

Che cos’è un GIS?

G.I.S. è l’acronimo di Geographic Information Systems, traducibile in Sistema Informativo Geografico (o Territoriale): è un sistema per la gestione, l'analisi e la visualizzazione di informazioni con contenuto geografico/spaziale (fonte ESRI).

Come funziona?

Il GIS è uno strumento che permette di analizzare, rappresentare, interrogare entità che stanno sul territorio. Nella tecnologia presente all'interno dei software geografici si integrano alle comuni operazioni che si possono svolgere su cataloghi di informazioni (ad esempio ricerche, analisi statistiche…) le funzionalità proprie di un GIS come la memorizzazione di dati territoriali, il loro trattamento e soprattutto la loro rappresentazione sotto forma di grafici o tabelle ritagliati su porzioni di territorio più o meno estese a piacimento dall’utente.
Tale capacità distingue i sistemi informativi geografici da qualsiasi altro sistema informatico permettendo agli utenti di avere uno strumento che consente di visualizzare e analizzare le informazioni per spiegare eventi, pianificare strategie o progettare infrastrutture territoriali.
Si può ad esempio localizzare qualsiasi oggetto presente sul punto selezionato e acquisire informazioni su di esso.

© Copyright Informest 2000 - 2008 - All rights reserved