Progetto AMAMO - Attraverso i mari e i monti

Progetto AMAMO - Attraverso i mari e i monti

Parco Agroalimentare

ASDI- Agenzia di Sviluppo Distretto Industriale Parco Agro-alimentare di San Daniele soc. Consortile ar.l.

ASDI - Agenzia per lo Sviluppo del Distretto Industriale 'Parco Agro-alimentare di San Daniele' s.c.a r.l
Sede: via Garibaldi 23, c.p. 54, 33038 San Daniele del Friuli (UD)
Tel: +39 0432 954495
Fax: +39 0432 943756
Web: http://www.parcoalimentare.it/

Referenti per il progetto:

Melania Buset – busetmelania@gmail.com
Michele Malagò – info@parcoalimentare.it

Il distretto di San Daniele, nasce con la deliberazione di Giunta regionale n. 458 del 3 marzo 2000, che istituisce il Distretto Industriale dell’Alimentare in riferimento alla categoria economica “Industrie alimentari e delle bevande”, individuato nella zona centrale del Friuli Venezia Giulia e corrispondente al territorio di sei comuni: San Daniele del Friuli, Coseano, Dignano, Fagagna, Ragogna, Rive d’Arcano. In seguito, con la successiva modifica legislativa, sono state avviate le procedure per il riconoscimento delle Agenzie di Sviluppo dei Distretti Industriali (ASDI). Tale iter ha portato nel dicembre 2006, alla costituzione della nuova ASDI denominata “Parco Agro-alimentare di San Daniele” quale società consortile a responsabilità limitata con funzioni di indirizzo delle politiche di governo del distretto produttivo sandanielese.

L’ASDI sandanielese ha scelto l’appellativo di “Parco Agro-alimentare di San Daniele” volendo riassumere nel concetto di Parco l’integrità e la sostenibilità dell’ambiente, in quello di agro-alimentare l’evidenziazione del concetto di filiera produttiva e degli stretti ed ineludibli legami tra mondo agricolo e quello alimentare ed, infine, in quello di San Daniele l’utilizzo di un “brand” di valore commerciale inestimabile e di notorietà ormai acquisita a livello mondiale.

Nella sua attività il Distretto (ora ASDI), si è occupato di iniziative per l’aumento della capacità tecnologica, della ricerca, dello sviluppo e dell'innovazione, della valorizzazione e formazione delle risorse umane e dell'internazionalizzazione delle imprese insediate nel suo territorio. Di particolare rilievo è l’attività svolta in campo ambientale, in particolare con il progetto Life Ambiente VENTO, che ha portato alla certificazione secondo la norma UNI EN ISO 14001 delle sei amminstrazioni Comunali e all’avvio di processi di migliormento continuo dell’ambiente che coinvolgono tutte i portatori d’interesse distrettuali.

© Copyright Informest 2000 - 2008 - All rights reserved